Femminicidio: i numeri del 2020

Degli ultimi vent’anni, quello appena passato è stato forse il peggiore mai vissuto. Vale anche per il delicato tema del “femminicidio”. Nel 2020 è stata registrata la percentuale più alta dagli anni 2000: il 40,6 % degli omicidi totali, nonostante il numero assoluto sia inferiore a quello del 2019. A determinare i numeri, apparentemente in trend negativo, la situazione che abbiamo vissuto (e stiamo vivendo), in cui i contatti sociali sono stati notevolmente ridotti.

Continua a leggere Femminicidio: i numeri del 2020

Abe Shinzo: il secondo imperatore

Nasce a Nagato il 21 settembre 1954 in una famiglia che ha la politica nel proprio DNA; il premier più longevo della storia giapponese, infatti, è solo l’ultimo di una “dinastia” di politici: il nonno materno Nobusuke fu primo ministro dal 1957 al 1960; il prozio Eisaku Sato, anch’egli premier, deteneva prima di Shinzo lo scettro di più longevo leader politico dell’impero del Sol Levante, avendo guidato il Paese dal 1964 al 1972; infine il padre Shintaro, il quale fu ministro degli esteri dal 1982 al 1986. Già da giovane Shinzo ricevette un lascito importante dai propri parenti, che in parte portò avanti, ma che – possiamo affermare, col senno di poi – non pesò eccessivamente sul leader del partito più importante del Giappone.

Continua a leggere Abe Shinzo: il secondo imperatore