Cultura e società

Ma chi ti credi di essere, chi vuoi che ti guardi?
Fonte: The Concordian

Ma chi ti credi di essere, chi vuoi che ti guardi?

Metto mani avanti; di Er Faina non me ne frega niente. La tv e i social usati per far parlare di sé, non mi interessano. La rabbia autoreferenziale, no grazie. Il catcalling è però una cosa serissima, non perseguita in Italia, eppure sotto gli occhi e le orecchie di tutti. Lo sentiamo, ma qualcuno accanto a noi ci dice di ignorarlo, di non rimanerci male. Che è perché siamo belle.

Continua a leggere Ma chi ti credi di essere, chi vuoi che ti guardi?
Chi ha orecchie per intendere, ascolti Madame
Fonte: Elle

Chi ha orecchie per intendere, ascolti Madame

Di talenti così in giro ce ne sono pochi, o almeno sembra a noi, che al primo ascolto ci siamo catapultati in un'anima enorme, piena di grumi e sentimenti inespressi. Ne abbiamo parlato, non si poteva non aprire la discussione su una delle personalità più entusiasmanti del panorama musicale italiano. Sono vicentina, anche lei. Ma lei spacca.

Continua a leggere Chi ha orecchie per intendere, ascolti Madame

Nuova scoperta alle frontiere della fisica? Il caso dell’universalità leptonica nei decadimenti con quark bottom

Pochi giorni fa, durante una conferenza al CERN di Ginevra, sono stati presentati alcuni risultati derivanti dall'osservazione di un fenomeno inatteso che sfida l'attuale teoria di riferimento della fisica, il…

Continua a leggere Nuova scoperta alle frontiere della fisica? Il caso dell’universalità leptonica nei decadimenti con quark bottom

Il populismo

Un perverso complesso di aspirazioni frustrate e ideali inespressi, calato in un tessuto sociale che anno dopo anno si impoverisce intellettivamente vuoi perché avvelenato dalla retorica, antico retaggio e nemico, vuoi perché abbandonato da coloro che, pur avendo grandi potenzialità, legittimamente non ci tengono a farsi il sangue amaro. Ecco spiegata dunque la genesi del fenomeno più comunemente detto populismo.

Continua a leggere Il populismo